Una storia italiana

“Esperia” è il nome con cui i Greci originariamente designarono le terre
occidentali dalla parte di Espero (vesper,sera), dove tramonta il sole.

Esperia nasce nel 1952 a Poggibonsi, Siena, un luogo ricco di storia.
L’Azienda esprime fin da subito un saldo legame con il distretto toscano.
A partire dagli anni ’60 espande la sua produzione, grazie ad un importante sviluppo strutturale e produttivo. Negli stessi anni Esperia dà inizio ad una proficua e duratura collaborazione con il Prof. Angelo Brotto.
La direzione creativa del Prof.Brotto iniziò nel 1958 e si protrasse per 20 anni, generando un rapporto esclusivo con Esperia che portò ad un legame di profonda amicizia con Romano Conforti, il fondatore dell’azienda.

Oggi Esperia è un azienda d’eccellenza impegnata quotidianamente nella ricerca e nello sviluppo di progetti innovativi e contemporanei.
A condurla troviamo la seconda generazione con i figli di Romano Conforti, Riccardo e Giuliana, e la terza generazione con Jacopo, i quali sono animati da una comune visione progettuale proiettata verso il futuro.

La produzione Esperia è costituita da lampade “d’arte” uniche, realizzate e assemblate a mano grazie all’esperienza maturata nel corso di oltre 65 anni di storia.
I materiali, come le fusioni
in ottone e i cristalli di Colle Val D’Elsa, vero segno distintivo di Esperia, sono trattati con la sapiente maestria degli artigiani
del distretto, e rappresentano la base di partenza per sculture luminose iconiche, e per realizzazioni custom dedicate a scenari retali e contract.

Quasars

La collaborazione artistica con Angelo Brotto raggiunge la sua massima
espressione con la collezione di sculture luminose denominata Quasars.
Il periodo storico di riferimento è la fine anni ’60, quando l’artista iniziò
ad esplorare l’idea di realizzare opere che potessero essere punto di contatto
tra oggetti illuminati e composizioni artistiche.
In un contesto storico caratterizzato da una grande attrazione verso
lo spazio e più in generale dominato dal fascino dei primi viaggi spaziali,
nascono i primi quadri luminosi, denominati appunto Quasars .
I Quasars, pur nella loro pulizia formale, sono opere caratterizzate da una forte presenza scenica, in grado di dare carattere all’ambiente in cui vengono collocati.
La collezione di Quasars, esibite negli allestimenti di Euroluce,durante il Salone del Mobile, è una sorta di galleria di opere d’arte a parete, realizzate in dimensioni importanti, caratterizzate da un inaspettato e non convenzionale impiego del vetro di Murano unito a fusioni di ottone, su supporti geometrici metallici dalle finiture svariate e dalle geometrie pulite.
I quadri luminosi, divenuti icone di Esperia nel mondo, erano anche il frutto continuative collaborazioni di Esperia con Importanti vetrerie muranesi, come Venini e Moretti.
La luce filtrata da cristalli di vetro irregolari, spesso colorati, che sembrano
arrivare dallo spazio, rende ancora più eterei e surreali queste opere senza tempo. Ancora oggi Esperia riedita i Quasars storici nel pieno rispetto dei disegno originali di Angelo Brotto, con la stessa cura nella lavorazione dei materiali ed usufruendo in buona parte delle stesse manifatture dell’epoca.

A new chapter

Nel settembre 2018 Esperia inizia la sua collabroazione con l’architetto
e designer Cristina Celestino, motivata dal desiderio di rinnovasrsi e di
trovare una nuova coerenza legata alla contemporanetà ma con un forte
legame con l’eredità lasciata da Angelo Brotto. Collezionista di design,
Cristina Celestino conosce Esperia da sempre; un interesse nato dallo
studio dei Quasars di Angelo Brotto, vere e priprie opere d’arte luminose,
nate negli anni ’60.
Il rinnovato logo Esperia traccia il nuovo corso dell’azienda: chiarezza nel
segno con consapevolezza delle origini.
I progetti della designer nascono da questa consapevolezza e da un attento
studio dei cataloghi d’epoca, delle lavorazioni e dei materiali dell’azienda.
Un lavoro filologico che è servito per fare chiarezza e trovare il giusto segno
per interpretare un’importante eredità

Via Campania, 1D, Poggibonsi

53036, Siena, Italy

Tel. +39 0577936016

P.iva 00047260526

info@esperialuciarredamento.it